partecipazione

Rinasce TeleRovereto per iniziativa di PartecipAzione Cittadini Rovereto con il “pirata” Gualazzi

Ritratto di pino
0
0
  di PartecipAzione Cittadini Rovereto abbiamo raggiunto uno storico accordo nei giorni scorsi con il “pirata” Gualazzi. Già da domani inizieranno le prove di trasmissione di una storica TV di Rovereto, TeleRovereto che riprenderà a trasmettere sul Digitale Terrestre nel canale 234. Alcuni mesi fa abbiamo contattato il titolare del marchio TeleRovereto e l’abbiamo convinto a ritentare l’avventura imprenditoriale con il nostro contributo economico (piccolo), ma soprattutto umano e intellettuale (grande). Infatti grazie alle nuove tecnologie digitali non è più proibitivo iniziare un’avventura televisiva. 1000 euro è il capitale (quasi tutto ciò che abbiamo) che noi impegniamo per sostenere i primi mesi di trasmissione, ed è quanto richiesto dall’ente che autorizza le trasmissioni, l’Autorità alle Telecomunicazioni di Trento per trasmettere fino a novembre 2009, ma soprattutto ci impegniamo con le nostre telecamere e il nostro blog a creare una sinergia vincente. Il “pirata” Gualazzi ha contribuito con il know how necessario, dando in uso alcuni locali, reclutando i suoi migliori ed entusiasti ex- collaboratori che presteranno gratis la loro opera per veder rinascere la loro creatura e mettendo a disposizione il celebre marchio. Durante il primo mese di prove tecniche di trasmissione, il palinsesto esclusivamente serale (18.30-24.00) si poggerà su:

REFERENDUM veri (deliberativi, a iniziativa popolare, senza quorum). E' ORA!!

Ritratto di pino
0
0
Per la prima volta, esponenti di diverse organizzazioni, gruppi e singoli, che a vario titolo fanno riferimento ai concetti di democrazia diretta, autoverno, sovranità popolare e partecipazione consapevole, hanno trovato un accordo intorno all'obbiettivo di introdurre il referendum deliberativo a iniziativa popolare senza quorum. Questo può essere l'inizio di un grande processo di rinascimento democratico. Impegnamoci a diffonderlo e aderite!  Segue il testo della determinazione presa dai presenti alla riunione.

Referendum Rovereto. Firma per abbinare referendum e elezioni europee.

Ritratto di pino
0
0
di Paolo Michelotto finora già 4 persone ci hanno portato moduli con le firme per la delibera popolare. Con commozione abbiamo trovato nella bussola delle lettere le firme dei cittadini, raccolte da cittadini a noi sconosciuti, per la propria città. Ma ne dobbiamo raccogliere ancora. Ne servono 200, abbiamo raggiunto le 130. Serve anche la tua firma. Guarda questo video con l’appello finale. Abbiamo ancora 3 giorni di tempo. Mercoledì 4 marzo 2009 il sindaco deciderà la data dei referendum della tua città, Rovereto. Il sindaco non vuole abbinare i referendum di Rovereto alle elezioni europee. L’abbinamento referendum- elezioni europee porterebbe ad un risparmio di tempo e soldi e favorirebbe la partecipazione al voto di noi cittadini. Sono soldi nostri, tuoi e miei. Sono soldi della città se vuoi chiedere come noi che i referendum della città di Rovereto vengano abbinati alle Europee, se credi nella forza della partecipazione, se credi ancora che valga la pena scegliere, firma l’iniziativa di delibera popolare. Verrà presentata mercoledì 4 marzo 2009. Ci rimane poco tempo, ma questo è il tempo, il tuo tempo, il tempo per decidere. Stampa il modulo di delibera popolare, fai firmare ad amici e conoscenti, anche una sola firma è importante e chiama
Condividi contenuti